La Nostra Storia

  • Chi Siamo

  • La nostra storia/CHI SIAMO

    Nel dicembre 1999, su iniziativa di due educatrici, alcuni educatori e genitori di Valeggio decisero di costituire l’Associazione Tangram per provare a dare insieme, sul loro territorio, alcune risposte a bisogni che avvertivano in prima persona come genitori o che raccoglievano da altre famiglie. Il primo servizio realizzato fu Un Angolo di Fiaba”, servizio educativo per la prima infanzia. Nei primi mesi del 2001 il consiglio direttivo dell’associazione deliberò la trasformazione in Cooperativa Sociale Tangram onlus, nella convinzione che la formula cooperativistica potesse meglio prestarsi alla realizzazione degli scopi sociali per cui l’associazione era nata. “Ostetrica” di questa nascita la Cooperativa Mag Servizi che, a tutt’oggi, supporta il nostro percorso insieme alla rete di cooperative di Mag Mutua.

    I primi anni di attività sono stati caratterizzati da una notevole vivacità di proposte, progetti ed iniziative. Inaugurato un secondo servizio per l’infanzia, Un angolo di fiaba 2, si costituì il gruppo Tangram Animazione che, dopo un impegnativo percorso di formazione finanziato da Cariverona, negli anni ha dato vita a numerose attività tra cui centri estivi, feste di piazza e laboratori, formazione animatori (spesso in collaborazione con parrocchie e Circoli NOI). Fu avviato il servizio Zaini e Cartelle” finalizzato al raggiungimento dell’autonomia nel successo scolastico per i ragazzi di elementari e medie, attivo per tre anni.

    Nel 2004 la cooperativa Tangram si è aggiudicata la gestione dell’ Asilo Nido Comunale gattoNando di Valeggio sul Mincio, che ha rappresentato un significativo salto di qualità nell’offerta di servizi educativi alle famiglie del territorio. Per raggiungere questo obiettivo la cooperativa si è avvalsa oltre che del lavoro e dell’intraprendenza delle socie, di un contributo statale a sostegno dell’Imprenditoria Femminile. Con la gestione del Nido gattoNando inizia la collaborazione col Comune di Valeggio sul Mincio e l’Istituto Comprensivo che porta a progettare e realizzare alcuni nuovi servizi educativi: dagli Spazi Famiglia (avviati anche grazie al contributo dell’USSL22 nel Piano Infanzia ed Adolescenza) al Cirigioco, dal Nido Extra ai Voucher Nido.

     

    • Tangram aiuta a trasformare i bisogni dei genitori che lavorano in opportunità

      Giovanna Leoni
      Presidente, Cooperativa Tangram Onlus
  • Dal 2007 le prime co-progettazioni:

    – con il Comune di Mozzecane per gli Spazi Famiglia. Analogo progetto è stato gestito per il Comune di Verona- Circoscrizione 4^ per un paio d’anni;

    – con il Comune di Castelnuovo del Garda e l’USSL22 per la Comunità Educativa Diurna per Minori “ITACA” di cui abbiamo avuto titolarità e gestione dal 2008 al 2014. La struttura accoglieva minori provenienti da famiglie disagiate con evidenti carenze nelle competenze sociali, relazionali ed educative. Era accreditata dalla Regione Veneto e convenzionata con i Comuni di Castelnuovo d/Garda, Bardolino, Peschiera del Garda, Valeggio sul Mincio e Lazise;

    – ed ancora con il Comune di Valeggio sul Mincio per la nascita, progettazione ed avvio del servizio di doposcuola: un progetto che ci ha visto collaborare con le principali associazioni del territorio.

    Dal 2008 abbiamo gestito, in modo discontinuo, in relazione agli esiti delle gare d’appalto, i centri educativi ed i doposcuola per i Comuni di Mozzecane, Villafranca e Valeggio sul Mincio. Per il Comune di Valeggio sul Mincio anche il servizio degli appoggi educativi domiciliari.

    Il 2010-2011 è l’anno del progetto Attiva-Teen, rivolto agli studenti delle scuole medie inferiori e finalizzato alla sensibilizzazione/prevenzione dell’uso di sostanze psicotrope, in partnership col Ser.T. di Villafranca ed altre associazioni e gruppi del territorio.

    Dal 2011 al 2013 abbiamo gestito continuativamente, per il Comune di Verona, la storica ludoteca Il Paese dei Balocchi, nel quartiere S. Lucia. Anche grazie a questa esperienza, nel dicembre 2013, con un innovativo concorso a progettazione promosso dal Comune di Mozzecane, realizziamo la ludoteca Il Borgo dei Piccoli, che associa interessanti ed innovativi servizi ludico-educativi per le famiglie ed i bambini: un progetto in continua crescita ed evoluzione di cui ad oggi manteniamo la gestione.

    Dal 1° settembre 2013 gestiamo l’Asilo Nido Comunale Il Girotondo del Comune di Marmirolo (MN), con il quale per la prima volta varchiamo il confine della Regione Veneto.

    Nel 2014 acquistiamo la nuova Sede Legale, più adeguata e funzionale alle attuali dimensioni della cooperativa (che conta ormai circa 50 tra soci e dipendenti).

    Prosegue l’impegno di Tangram sul territorio di Valeggio a favore delle famiglie, in particolare di quelle in situazione di maggiore difficoltà, con il progetto “Rete sociale a sostegno nel disagio familiare”, che nasce da una co-progettazione con il comune ed i gruppi ed associazioni del territorio e che la cooperativa ha finanziato con risorse proprie ed i proventi del 5×1000.

    Dal 2015 l’esigenza di acquisire maggior forza per proporci nelle gare d’appalto ci ha motivato ad avviare dialogo e collaborazioni con altre cooperative del territorio: con la Cooperativa “I Piosi” di Sommacampagna, abbiamo gestito in ATI fino al 2017 i Servizi Educativi per minori del Comune di Valeggio sul Mincio e tuttora gestiamo il Centro Educativo delle Meraviglie del Comune di Mozzecane. Frutto di questo lavoro l’acquisizione, a gennaio 2018, della Comunità Educativa Diurna per minori “ANATRA BIANCA”, convenzionata con il Comune di Villafranca di Verona

Ultime News

Contatti

Per qualsiasi tipo di informazione o richiesta, è possibile contattare la nostra sede a Valeggio.

+39.0457951343
Contattaci
Categorie News
Iscriviti alla Newsletter

Seguici sui Nostri Social